23 dicembre 2010

Ritmo lento, anche perchè...

E' quanto posso dare in questo momento. Viaggio col freno a mano tirato, stanchezza fisica, poca voglia in generale. Provo a cercare la causa, ma da quando corro non mi ha mai fermato niente, nè il maltempo nè la fatica ma questo è un periodo che mi sto forzando un po' per uscire. Passerà, come tutte le cose. Ho approfittato del tagliando alla macchina per partire dal meccanico, a pochi km da casa, per fare un giro per la campagna di Prato e ritorno ma come dicevo le gambe non andavano, ho quindi adattato l'andatura e ho tenuto un ritmo basso fino a casa. Mi sono comunque gustato il panorama della campagna in inverno; con lo scioglimento della neve gli innumerevoli corsi d'acqua della zona sono al limite dei loro argini, (qui la zona di Poggio a Caiano) tanto che la Protezione Civile sta controllando da due giorni i punti critici. Speriamo che i miei amati "argini" tengano, sono il mio terreno di allenamento preferito.


4 commenti:

Marines ha detto...

TantiSSIMI AUGURI

Daniele ha detto...

Grazie, un saluto e buone feste anche a te!

Master Runners ha detto...

Terranno terranno, vedrai che la prossima settimana faremo capodanno col sole!
Auguri e buone feste!

Daniele ha detto...

@master Un augurio di buone feste e tanto relax e serenità anche a te.

Related Posts with Thumbnails