20 dicembre 2010

Neve, t'aspettavamo ma non così tanta!

E'inutile, quando nevica in pianura è un dramma, nessuno è attrezzato e trova stranamente tutti noi impreparati nonostante gli allerta meteo che ci vengono proposti, troppi per la verità. Firenze bloccata, le arterie principali in entrata e in uscita dalla città completamente ghiacciate da venerdi pomeriggio ed è paralisi. Io sono agli "arresti domiciliari" (molto graditi per la verità) appunto da venerdi pomeriggio e stamani ho messo il becco fuori casa: temperatura 5°, ghiaccio in dissolvenza ma ancora neve sui bordi delle strade: se po' fà, si va a correre. Dopo 5 giorni di stop totale rimettiamo in moto la macchina, anche se per la verità martedi scorso ho fatto 7 km a ritmo natalizio intorno allo stadio di Firenze, ma oggi devo uscire. Percorro solo le strade principali a scanso di problemi, e corricchio abbastanza bene ma ancora sotto la neve che si scioglie c'è del ghiaccio. Ovviamente niente ritmi nè lavori particolari, solo attenzione all'appoggio dei piedi e, quando mi è possibile, ammiro la bellezza della campagna innevata. Il silenzio che c'è con la neve e il senso di solitudine che da è una sensazione unica, bellissima; da provare però non più di una volta l'anno...

7 commenti:

theyogi ha detto...

giusto stamattina parlavo con mio cugino di FI che me ne raccontava... ma nemmeno gli autobus!

web runner ha detto...

Una volta l'anno??? no no, basta fino al 2100. Beato te che sei agli arresti, io 3 giorni a lavoro. e meno male son riuscito a correre ieri!

miki ha detto...

Guarda solo per i veri podisti, che caduta io Beppe, da fermi.

Daniele ha detto...

@yogi Un po' di neve e siamo "del gatto", noi cittadini! Anche Roma però non ha scherzato.

@wr Vero, la neve sta bene sulle Dolomiti, no alle Cascine! Ho approfittato delle ferie per non mettere fuori neanche un piede.

@miki Siete caduti? Ma c'è bisogno di allenarsi con questo clima? Mah!

ciro foster ha detto...

Condivido in pieno, la neve è bella ma in montagna!

Marco C. ha detto...

Vorrei anche io togliermi questo desiderio di correre sotto la neve. Penso che correre dopo aver nevicato è un po' più scomodo ma comunque sempre molto bello. Speriamo nella prossima nevicata..

Daniele ha detto...

Può essere divertente per l'ambiente nuovo che ti si crea intorno, ma sei più attento ad osservare dove metti i piedi che il panorama.

Related Posts with Thumbnails