2 febbraio 2010

Sembra di correre nel congelatore...




0,3°c


Oggi sole splendente ma temperatura sotto lo zero. Firenze in questa stagione non pullula certo di turisti, le strade di mattina non sono affollate e si gira tranquillamente. In compagnia dei due Giuseppe e Mario, partenza dal Campo Ridolfi e dopo 6 km di riscaldamento arrivo alle Cascine. Inizia il calvario, 1,2,3,4,5 minuti a palla e ritorno 4,3,2,1, con 2 minuti di recupero tra ogni frazione. Ritorno al campo a ritmo medio, per un lavoro totale di 20 km tondi tondi in 1h 45'. Ottimo allenamento misto resistenza/ritmo in buona sana compagnia.


Distanza (km)20,207
Tempo (Ore:min:sec)01:45:35
Ritmo (min/km)05:13
Ritmo più veloce (min/km)03:34
Velocità (km/h)11,483
Velocità più elevata (km/h)16,835
Salita/Discesa (m)+300,360/-283,082
Calorie1780
Frequenza Cardiaca Media155,747
Questo post è... 

3 commenti:

stefania ha detto...

Ehi, mi raccomando non ti congelare completamente...!!!!!E per rintegrare le calorie perse per i 20 km e per riscaldare la situazione stasera STRUDEL (che come prevedevo è stato gradito).
Hai trovato dei bei compagni di giochi (due Giuseppe, un Mario, un Michele, alla fine diventerai un super atleta se non ti congeli prima!!!!!

GIANNI ha detto...

Ciao Daniele, proprio bello questo allenamento, potreste prenderlo come esempio e farne uno ogni martedì ;-) ....

Daniele ha detto...

NON ci sperare, Gianni. Purtroppo il giovedi bisogna essere un po' più tranquilli se la domenica c'è qualche gara!

Related Posts with Thumbnails